Schema di colori monocromatici - lo stesso colore in più nuance

I colori sono uno strumento molto potente e molto usato nel design in genere, soprattutto nell’arredamento dello spazio.

Poco colore e lo spazio sembra noioso e monotono. Troppo colorito e i visitatori lasceranno in fretta lo spazio “attaccati” dalla varietà caotica di colori. L’equilibrio visuale ed armonia sono le cose a cui tendiamo nella composizione di colori. Però come ottenerli nell’interno?

Tutta la magia della combinazione vincente di colori parte dal cerchio di 12 colori. Ci sono 3 colori principali, 3 colori secondari e 6 colori terziari posizionati nel cerchio con un certo ordine. Già a scuola ci hanno insegnato che i colori possono essere caldi e freddi, scuri e chiari.

A prima vista vediamo che nel cerchio non ci sono bianco e nero, perchè questi sono colori che non si trovano nel spettro solare. Non c’è grigio che si crea mescolando questi due colori. Si tratta di cosiddetti colori acromatici, cioè colori neutri. Ogni gruppo e ogni singolo colore può servire per ottenere certi effetti, rilevare vantaggi e coprire certe mancanze nello spazio.

Usando il cerchio di colori come base, conoscendo le caratteristiche di colori e i legami tra di loro, è possibile ottenere la combinazione giusta di nuance sulle pareti. Nel design esistono alcuni schemi con la precisione matematica per la combinazione di colori che danno sicuramente l’effetto piacevole ed equilibrato nello spazio. Lo schema di colori monocromatici è il più semplice di tutti e utilizza solo un colore ripetendolo nelle intensità e chiarezza diverse.

Più aspetti du un colore sulla vostra parete

Il principio color che include solo un colore nelle varietà diverse di saturazione ed illuminazione è il cosiddetto schema di colori monocromatici nell’interno. Anche se si basa sull’uso di solo un colore, questo modo della combinazione di colori può essere molto interessante e vario. Per evitare la monotonia, viene consigliato l’uso dei contrasti. Il contrasto più visstoso tra i colori ce l’hanno nero e bianco. Aggiungendo questi colori in qualsiasi altro tono si ottengono diverse nuance scure e chiare di tale colore. Bisogna avere in mente che, su quanto chiaro e scuro sembrerà un colore, influenzano anche i colori con cui è circondato tale colore. Lo schema di nuance monocromatiche si può usare con successo per decorare qualsiasi spazio, abitato o lavorativo. Tuttavia, questo schema si usa più spesso per la decorazione di soggiorni e camere da letto. È necessario solo usare il colore adeguato all’ambiente che vogliamo ottenere. Nella scelta di colori bisogna tenere conto che i colori hanno una grande influenza psicofisica sull’uomo. I colori caldi sono ideali per gli spazi grandi, orientati a nord, perchè danno l’aspetto più intimo e più morbido. I colori freddi allargano visualmente lo spazio e provocano la sensazione di tranquillità. Se prendiamo il colore verde, lo combiniamo con alcune nuance più chiare e più scure, abbiamo l’ambiente provocante e nello stesso tempo rilassante. La monotonia si può evitare se applichiamo il colore sulle pareti di consistenza diversa. Così, con il principio monocromatico della combinazione di colori, possiamo creare gli effetti forti e dramatici nello spazio. Se la combinazione di colori vi sembra ancora complicata e non volete rischiare il risutato finale, la cosa migliore è rivolgersi ai professionisti. Usando i materiali di qualità e realizzando i lavori in modo esperto, senza molto stress, anche voi potete avere il vostro interno come quello dalla copertina di una rivista.





Ostali saveti

Da una fabbrica abbandonata all’ispirazione

Le pitture sono spesso considerate oggetti preziosi di valore inaccessibile ed elitistico, che vengono esposte nelle ...

DOWNLOAD CENTAR.jpg

Arte sul muro

La maggior parte degli imbianchini esperti vi diranno una cosa simile-la tinteggiatura o l’imbiancatura per loro sono...

Il testo alternativo predifinito
pigmenti11.jpg

Pigmenti nella pittura murale (toner)

Non c’è bellezza senza colore e il colore parla tutte le lingue. La maggior parte di noi è d’accordo con queste affer...

Il testo alternativo predifinito
BRAON BOJA.jpg

Marrone - arricchite lo spazio con forza e calore dell...

Il colore marrone fa parte di colori neutri secondari che si ottengono mescolando i colori rosso, verde e blu (il rap...

Il testo alternativo predifinito
bojanka.jpg

MAXIMA libro da colorare - il nostro regalo per i giov...

I libri da colorare per i bambini sono sempre stati uno strumento efficace che aiuta i genitori ad attirare l’attenzi...

Il testo alternativo predifinito
50 NIJANSI SIVE.jpg

50 nuance di grigio nel vostro spazio, perchè no

Grigio è un colore neutro, il colore del compromesso. Viene creato mescolando il colore bianco e il colore nero, due ...

Il testo alternativo predifinito
TOPLE I HLADNE BOJE.jpg

Nuance calde e fredde di colori nell'interno

Probabilmente avete già conosciuto la divisione di colori in caldi e freddi. Forse sapete anche quali colori apparte...

Il testo alternativo predifinito
ŽUTA BOJA.jpg

Colore giallo - riempite lo spazio di felicità e ottim...

Giallo è il colore del sole, splendore e allegria. È il colore più stimolante che l’occhio umano vede per primo. Per ...